Informativa

Un Potterhead ha notato qualcosa che potrebbe cambiare il vostro punto di vista sulla Camera dei Segreti

JK Rowling è la regina delle trame intricate e spesso ci sorprende con i suoi colpi di scena. Ma potrebbe aver nascosto il più grande di questi in una delle scene chiave di Harry Potter e la Camera dei Segreti. Sembra che lei suggerisca che il basilisco di Salazar Serpeverde non fosse quella perfida creatura che tutti pensano.

harrycameradeisegreti

Ecco cosa pensa un Potterhead su Reddit:

Questa è una cosa che ho notato anni fa e non so se è già stata citata su questa piattaforma. Se così fosse, mi scuso. Ad ogni modo, stavo leggendo di nuovo la Camera dei Segreti e sono arrivato a questo passaggio in cui Harry combatte contro il basilisco:

“Aiutatemi, aiutatemi” mormorò Harry disperato. “Qualcuno mi aiuti!”. Ancora una volta, la coda del serpente sferzò il pavimento. Harry la schivò. Poi fu colpito in faccia da un oggetto morbido. Il Basilisco gli aveva fatto volare tra le braccia il Cappello Parlante.

Ora, a prima vista potrebbe sembrare una coincidenza perché Harry è la persona più fortunata sulla faccia della terra. Però, se si considera la seguente cosa, tutto comincia ad avere più senso: e se Harry, nel panico, avesse parlato in Serpentese e il Basilisco, che obbedisce solo Voldemort, non avesse potuto far altro che obbedirgli visto che Harry gli parla tramite la parte di Voldemort che è dentro di lui?

Questo ci regala un ulteriore easter egg, oltre a quello dell’introduzione del primo Horcrux, che come sappiamo non è altro che il diario di Tom.

Come ho detto, non so se la mia è stata un’idea originale o se qualche altro l’ha notato prima. E’ solo qualcosa che mi ha sempre lasciato perplesso, e quando l’ho riletta questa volta, ho deciso di vedere se qualcun’altro l’avesse notata.

Camera-dei-Segreti

Quindi praticamente, il Basilisco non era malvagio. Stava soltanto seguendo ordini alla cieca (specialmente dopo che Fanny gli ha cavato gli occhi) e avrebbe aiutato chiunque se solo questo lo avesse chiesto. Ora, che questa cosa sia vera o meno, non importa. Resta comunque una magica idea.

Leggi anche: La camera dei segreti: Bizzarri dettagli dal mondo magico

Articoli correlati: