Informativa

Emma Watson dona 1 milione di sterline per le vittime di abusi

Si sa, Emma Watson è ormai un attivista a tutto tondo. Quando c’è la possibilità di sostenere una causa non si tira di certo indietro. Perciò anche questa volta ha dato il meglio di sé nel campo.

In pieno periodo hollywoodiano di scandali riguardo ad abusi e donne vittime sul lavoro, Emma ha deciso di donare ben 1,13 milioni di sterline per promuovere una campagna contro gli abusi subiti sul lavoro. Ma scopriamone di più.

Emma Watson ha nei giorni scorsi donato questa ingente quantità di denaro allo scopo di dare il via a un nuovo fondo sulla scia del TIME’S UP americano, per sostenere le donne vittime di abusi sul lavoro. L’iniziativa, annunciata in concomitanza con l’assegnazione dei BAFTA (i premi inglesi corrispondenti agli Oscar), è partita proprio dalla nostra Hermione tramite i social. In particolare i soldi sono stati donati all’associazione Justice and Equality- Questa si occupa di eliminare definitivamente le impunità relative agli aggressori. Pubblicando una lunga lettera in cui spiega in che cosa consiste l’associazione, l’attrice ha così commentato:

“Tutti noi siamo responsabili della creazione di un cambiamento, qualunque sia il posto di lavoro in cui ti trovi. Stiamo chiedendo a tutti di contribuire a creare un mondo di cui possiamo esserne orgogliosi, un posto sicuro, giusto e egualitario. Vi prego di unirvi a noi e donare al nuovo fondo Justice and Equality, che sostiene le organizzazioni di prima linea che stanno lavorando per porre fine a una cultura dove le molestie e gli abusi sono cosa comune. Insieme possiamo diffondere il nostro messaggio, sostenere le persone forti di tutti i sessi che stanno assumendo tali rischi personali e assicurarsi che questo sia uno di quei momenti di svolta nella storia in cui le cose non torneranno mai come prima. Questo è il momento di stare insieme e dire TIME’S UP. Speriamo che tu stia con noi”

Insieme a Emma hanno firmato altre 200 persone, sia attrici che attori, britannici tra le quali le colleghe sul set di Harry Potter Emma Thompson e Katie Leung. Altri nomi della lista includono Keira Knightley, Saoirse Ronan, Kate Winslet, Emilia Clarke, Ella Purnell, Claire Foy, Tom Hiddleston, Lily James e Sienna Miller.


Lezioni di femminismo da Emma? Leggete le sue 7 riflessioni migliori!

Emma è un adorabile essere umano? Perché? Leggete qui

Articoli correlati: