Informativa

Hermione Granger: tutti i momenti in cui ha segretamente infranto le regole

Com’è che disse Hermione una volta? ”Prima che un’altra delle vostre idee ci faccia uccidere…O PEGGIO ESPELLERE”. Ma, Hermione, sai benissimo che più di una volta hai infranto le regole (e ti è anche piaciuto).

Abbiamo notato dall’inizio il rapporto di Hermione con le regole: meglio la morte che un brutto voto, o peggio, l’espulsione. E beh, dopotutto, possiamo dire che la nostra Grifondoro è stata abbastanza coerente nel suo atteggiamento, a parte alcune volte…

  • Harry Potter e la Pietra Filosofale

    Dopo aver abbattuto un troll di montagna e aver mentito alla Professoressa McGranitt, Hermione inizia una vera e propria ”marcia” nell’infrangere le regole. Innanzitutto, durante la partita di Quidditch, quando dà fuoco al mantello del povero Professor Piton. Successivamente, inizia a indagare con Harry e Ron sulla Pietra Filosfale, pietrificando Neville per uscire dal dormitorio, per poi affrontare assieme ai suoi amici la partita a scacchi più importante della sua vita.In quel momento, Hermione era perfettamente consapevole di star infrangendo una miriade di regole, ma sapeva che era più giusto aiutare i suoi amici, in particolare Harry.


  • Harry Potter e la Camera dei Segreti.

    Nonostante Hermione non compaia molto nel secondo libro, il suo ruolo è più che fondamentale (soprattutto nell’infrangere le regole). Innanzitutto, inizia a preparare la pozione polisucco nel bagno delle ragazze, atto che – testualmente – infrange ”almeno una cinquantina di regole”. Ma era un prezzo giusto da pagare per la nostra streghetta, pur di scoprire chi fosse colui che aggrediva i mezzosangue a Hogwarts.”Non voglio infrangere le regole, sapete. Ma credo che minacciare i Nati-Babbani sia peggio che preparare una pozione difficile”.


  • Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban

    Hermione, durante il terzo anno, infrange la più importante delle regole, ma non di Hogwarts, bensì del mondo magico in sé: infrangere le regole del tempo. Da quando la McGranitt le fornisce la Giratempo per frequentare più lezioni, la strega più brillante della sua età corre continuamente una serie di rischi, ”cose terribili accadono ai maghi che si intromettono nel tempo”. Ma, al di là dei bei voti, Hermione utilizza con Harry la Giratempo per salvare due vite innocenti: Sirius e Fierobecco.


  • Harry Potter e il Calice di Fuoco

    Sicuramente, la sua miglior mossa è stata scoprire e catturare Rita Skeeter. Difatti, dopo aver scoperto che Rita era un Animagus non registrato e che utilizzava la sua forma di scarafaggio per intercettare le conversazioni in segreto, come a esempio in ospedale da Harry dopo il Torneo Tremaghi, Hermione decide di imprigionarla. Certo, Rita ha infranto la legge non registrandosi come Animagus, ma intrappolandola invece di andare alle autorità, la signorina Granger non ha di certo fatto di meglio. Ma l’abbiamo amata tutti, ammettiamolo.


  • Harry Potter e l’Ordine della Fenice

    Quando la Umbridge prende il controllo di Hogwarts e Silente viene allontanato, Hermione, Ron e Harry non si danno per vinti e fondano l’Esercito di Silente, ma la spinta iniziale fu proprio di Hermione. Fu lei a persuadere Harry riguardo all’insegnare segretamente a un certo numero di studenti a difendersi, visto che la loro insegnante non l’avrebbe fatto. Inoltre, quando la signorina Granger e i nostri beniamini devono evadere da Hogwarts, proprio lei afferma ”E’ eccitante, non è vero? Infrangere le regole!”.


  • Harry Potter e i Doni della Morte

    E dulcis in fundo, l’intrusione alla Gringott, che comprendeva non solo entrare nella camera blindata di Bellatrix Lestrange, ma anche prendere le sembianze di quest’ultima! Ebbene, grazie all’ingegno – e a qualche dote recitativa discreta – di Hermione, i nostri beniamini riescono non solo a entrare nella camera, ma anche a prendere la coppa di Tassorosso e a evadere sul dorso di un drago.


Quindi, per farla breve, le regole sono giuste, sì, ma sono anche fatte per essere infrante (in certi casi), ed Hermione sa quando è necessario!

Ma aspettate, non andate via, perchè ci sono altri articoli che potrebbero interessarvi:

Articoli correlati: