Informativa

J.K. Rowling risponde alle domande su Animali Fantastici

Con il film Animali Fantastici e Dove Trovarli finalmente nei cinema, J.K. Rowling ha cominciato a rispondere a qualche domanda dei fan attraverso il suo account di Twitter. Alcune riguardano il perché Newt Scamander abbia usato un metodo babbano di trasporto per spostarsi dal Regno Unito a New York nel 1926, come sono gli ideali del presidente Picquery comparati a quelli di Grindelwald, e cosa dovremmo aspettarci dall’Auror Tina Goldstein.

Quello che segue, potrebbe essere pieno di spoiler per coloro che non hanno ancora visto Animali Fantastici e Dove Trovarli. Procedete a vostro rischio e pericolo.

Passiamo alle domande:

Il film mi è piaciuto molto. Io e mia moglie ci chiedevamo: come mai Newt ha usato la nave per attraversare l’Oceano Atlantico invece di smaterializzarsi?
Twitt 1

Avrebbe potuto spaccarsi, vero?

T

C’è una sorta di dogana per i maghi? Magari non negli anni del film, ma adesso?

untitled-3

Perché Newt non poteva usare una passaporta? Non doveva essere difficile per lui registrarla visto che lavorava al Ministero.

untitled-4

Non so ancora cosa aspettarmi dal presidente, onestamente… Cioè, in un certo senso sono d’accordo con lei, ma è sbagliato che io ci veda del senso anche nei pensieri di Grindelwald?

untitled-5

Tina è adorabileee! E lo è ancora di più quando è con Newt.

untitled-6

La conosceremo meglio in futuro? Vorrei davvero vederla diventare più cazzuta.

untitled-7

Nuove informazioni riguardanti altri dettagli della trama non ancora spiegati, arriveranno nei prossimi giorni dopo le varie interviste del cast e della crew. Incluso nuovi personaggi, scene eliminate, magia oscura e molto altro.

Articoli correlati: