Informativa

Leggere Harry Potter: un modo economico per rafforzare il legame padre e figlia

Un papà al verde ha scritto un saggio toccante su come leggere Harry Potter è un modo economico per legare con sua figlia e J.K. Rowling ha risposto

Un trentaquatrenne che si definisce “al verde” ha scritto su come usa Harry Potter come metodo economico per legare con sua figlia di nove anni e di come ha attenuto l’attenzione di J.K. Rowling stessa.

In un saggio intitolato “Essere il Genitore al Verde“, Burke ha scritto di come il non aver modo di pagare una connessione internet l’ha condotto a essere più ingegnoso nel cercare un modo di tenere sua figlia occupata. Così invece di guardare Netflix ha cominciato a leggere i libri di Harry Potter con lei.

Ci trasporta in questo mondo fantasy che ovviamente non esiste e ci tira fuori dal mondo reale che per almeno 30 o 45 minuti al giorno” ha detto Burke alla stampa.

Burke ha condiviso il suo saggio in un tweet alla Rowling e lei ha risposto

Burke ha twittato il seguente messaggio:

@jk_rowling sono un genitore single, completamente al verde, e leggere la serie di Harry Potter assieme a mia figlia mi ha permesso di legare tantissimo con lei. Dubito che troverai o leggerai ma questo tweet ma volevo sono dirti grazie per l’aiuto.

E con sua grandissima sorpresa la Rowling ha visto il tweet e gli ha risposto:

@mattburkephoto il regalo che stai dando a tua figlia è senza prezzo e sono profondamente onorata che Harry & co svolgano una parte. Mandami il tuo indirizzo tramite DM per un set di libri firmati x

Burke ha risposto:

Oddio, la mia testa sta per esplodere. 😭 Sei troppo gentile, grazie mille. Ti manderò il mio il mio indirizzo il prima possibile.

Ha raccontato in un intervista di aver mandato subito il suo indirizzo alla Rowling e di star aspettando i libri.

La figlia di burke non sa niente dei tweet e lui progetta di sorprenderla

Bailey è completamente ignara del fatto che la Rowling gli sta mandando dei libri autografati perché è al campo estivo e il padre progetta di sorprenderla.

Attualmente stanno leggendo il quarto libro: “Harry Potter e il calice di fuoco” ha detto.

Leggere “Harry Potter” permette  a Burke di essere coinvolto direttamente con qualcosa che sua figlia ama e i due fanno a turno a leggere i capitoli ad alta voce all’altro.

“Questo non solo le permette di abituarsi a leggere ad alta voce ma mi coinvolge direttamente in qualcosa che ama e mi da’ la possibilità di essere super teatrale quando leggo i miei capitoli e di trasformarmi nei personaggi del libro, cosa che mi diverte un sacco” ha scritto sul suo saggio.

Ho la possibilità di urlare e fare le vocine divertenti che ho accumulato nel corso degli anni e il tutto senza che lei mi guardi pensando che sono pazzo” ha aggiunto. “È un momento divertentissimo per entrambi e non lo cambierei per niente al mondo“.

Il loro amore per “Harry Potter” è così grande che stavano anche pensando di travestirsi da alcuni personaggi della saga per Halloween. Lui progetta di travestirsi da Harry Potter, la figlia farà Hermione, la ragazza di Burke sarà la McGranitt e suo figlio si vestirà da Draco Malfoy.

Parla apertamente con suo figlia dei suoi problemi economici e di salute mentali

Sono molto aperto con lei” ha detto Burke durante un intervista “Se sto attraversando un momento di depressione o sono ansioso glielo spiego. Ovviamente ha 9 anni e lo comprendo, quindi glielo spiego ad un livello che una bambina di 9 anni può capire“.

Se Bailey gli chiede se possono andare a prendere un milkshake in un posto dove costano $12, lui gli spiega che non possono permetterselo ma possono andare al supermercato e comprare una confezione di gelato da $2 e farsi i loro milkshake a casa.

Burke ha detto che così spera di preparare sua figlia al mondo reale.

Sento che il mio rapporto con lei è più forte grazie a questo” ha scritto nel suo saggio.

Burke ha fatto domanda per lavori per mesi ma senza avere fortuna

Burke sta cercando di trovare un lavoro da agosto 2017 e nonostante i diversi colloqui non è riuscito ad ottenerne neanche uno.

All’epoca si sentiva molto triste, specialmente quando la figlia gli raccontava delle vacanze che faceva con la madre e il suo compagno, con cui condivide la sua custodia. A scritto che sentire queste cose lo rattristava e gli faceva venir voglia di fare un passo indietro e capire dove aveva sbagliato nel corso degli anni per finire in quella situazione.

Ma se l’affitto e le bollette lo lasciano incapace di pagare viaggi di piacere e a volte regali di compleanno, a volte gli danno però l’occasione di trovare un modo alternativo per rendere felice sua figlia e intrattenerla senza spendere soldi.

Lo scambio  di tweet tra Burke e la  Rowling è diventato famoso su twitter e sembra aver ristorato in alcune persone fede nell’umanità. E forse Silente l’ha detto nel modo migliore: “le parole sono, nella mia non modesta opinione, la nostra massima e inesauribile fonte di magia”

LEGGI ANCHE

Ecco perché Harry Potter non è (solo) un libro per bambini

J.K. Rowling esaudisce il desiderio di una bambina siriana

Articoli correlati: