Informativa

Rivelata l’esistenza di un altro Harry Potter

Come sappiamo, spesso la nostra cara zia Rowling rivela spesso notizie incandescenti riguardo alla saga che fanno esaltare un po’ tutti i potterhead. Questa volta è stata rivelata la sorprendende esistenza di due Harry Potter all’interno della storia. Esatto, avete capito bene, DUE HARRY POTTER.

A quanto sembra, se tracciamo per bene l’albero genealogico del ragazzo che è sopravvissuto esso ci condurrà ad un certo Harry Potter.

Henry Potter (chiamato Harry dai suoi parenti stretti) fu un diretto discendente di Hardwin e Iolanthe Piverell, fu anche membro del Wizengamot dal 1913 al 1921. Henry causò un piccolo scalpore quando condannò Archer Evermonde, il Ministro della Magia, poichè proibiva alla comunità magica di aiutare i babbani nella Prima Guerra Mondiale. La sua lealtà nei confronti dei babbani fu uno dei fattori che contribuì l’esclusione della sua famiglia dalle ‘Sacre Ventotto’.

J. K. Rowling

Le Sacre Ventotto è una cerchia di famiglie che nel tempo hanno mantenuto intatto il loro stato di Purosangue.

Buon sangue non mente! A quanto pare anche Henry ha avuto problemi con il Ministero della Magia, vi ricorda qualcuno?

Henry ebbe un figlio di nome Fleamont che sposò Euphemia.

Hanno vissuto abbastanza a lungo da vedere loro figlio James sposarsi con la Nata Babbana Lily Evans. Purtroppo non hanno vissuto abbastanza da vedere il nipote, Harry Potter. Il vaiolo di Drago li ha portati in pochi giorni alla morte, ciò dovuto anche alla loro avanzata età. James Potter ha quindi ereditato da loro il Mantello dell’Invisibilità, lo stesso che poi ha ricevuto il nostro Harry Potter.

Il ragazzo con la cicatrice dovrebbe essere dunque chiamato Harry Potter Junior oppure semplicemente Harry Potter II!

Henry Potter dunque non compare in nessuno dei sette libri, si spera comunque che ce ne sia traccia nella trilogia sui malandrini.

Vuoi scoprire di più sulla storia della famiglia Potter? Leggi anche questo articolo!

Articoli correlati: