Informativa

Svelato il significato della cicatrice di Harry

Vi siete mai chiesti quale significato segreto si nasconde dietro alla cicatrice a forma di saetta di Harry Potter? Provate a scoprirlo insieme a noi.

Una generica ricerca su Google per “significato cicatrice Harry potter” vi condurrà ad una miriade di siti web che vi spiegheranno come Harry ha ottenuto la sua cicatrice, e praticamente tutti vi diranno che essa è il risultato dell’attacco di Voldemort. Ma JK Rowling, Regina del Simbolismo, sicuramente intendeva celare qualcosa di più dietro alla saetta sulla fronte di Harry.

Solitamente le cicatrici sono aggiunte da un autore con lo scopo di far spiccare un personaggio. Certamente, Harry spicca tra tutti, partendo dai tondi occhiali che lo caratterizzano, per finire con il fatto che è l’unico che sia mai sopravvissuto all’Anatema che uccide. Il libro ci suggerisce anche che la cicatrice voglia simboleggiare determinate esperienze e la distruzione; non ci vuole un genio per capire che essa rappresenta la connessione con l’infanzia di Harry, ma perché proprio una saetta?

Una teoria è quella secondo la quale la saetta stia a simboleggiare una sorta di collegamento tra la divinità greca Zeus (rinomato per il suo potere di brandire saette) e Harry. Secondo tale considerazione, essendo Zeus il sovrano degli dei dell’Olimpo, allo stesso modo Harry dovrà rappresentare la testa del proprio gruppo (come anche possiamo notare dall’Esercito di Silente). Inoltre, c’è anche da dire che Zeus rappresenta il padrone dei cieli, e Harry fu eccezionalmente scelto come Cercatore durante il suo primo anno ad Hogwarts, iniziando fin da subito a volare sulla sua scopa, coincidenze?

Secondo altre fonti, ci sarebbe anche chi pensa che la posizione della Saetta sulla fronte alluda al Vecchio Testamento, in cui Dio marchiò Caino sulla fronte, in modo tale che “la maledizione” sarebbe rimbalzata sette volte su chiunque gli avesse fatto del male.

Infine, un oscuro sito web, afferma che ogni porzione del viso simboleggia un’età diversa. La porzione superiore della fronte rappresenterebbe i 17-18 anni, ovvero proprio l’età di Harry durante la battaglia finale contro Voldemort. Che fosse tutto già scritto sin dall’inizio?

Che ne pensate? Secondo voi perché JK ha scelto proprio una saetta come cicatrice per Harry? E perché l’ha posizionata proprio sulla fronte del ragazzo? Fateci sapere la vostra opinione nei commenti.

Articoli correlati: